Mormon Newsroom
Comunicato stampa

Ecco come il COVID-19 influirà sui centri di addestramento per i missionari

A partire dal 16 marzo 2020 tutti i missionari che si sarebbero dovuti recare presso i centri di addestramento a Provo (Utah) o a Preston (Inghilterra) saranno addestrati in modalità video conferenza.

La Prima Presidenza e il Quorum dei Dodici Apostoli della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni hanno inviato la seguente lettera datata 11 marzo 2020 ai membri della Chiesa in tutto il mondo. I dirigenti della Chiesa annunciano un cambiamento significativo in merito alle modalità di preparazione dei nuovi missionari presso i centri di Provo (Utah) e di Preston (Inghilterra).

Cari fratelli e care sorelle,

prendersi cura della salute e della sicurezza dei nostri missionari e di coloro che incontrano è vitale per la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Ci siamo consultati con funzionari governativi, ecclesiastici e sanitari di tutto il mondo in merito alla diffusione del COVID-19. Con l’aiuto della preghiera abbiamo valutato questa situazione in continua evoluzione e stiamo prendendo ulteriori provvedimenti per i centri di addestramento per i missionari al fine di proteggere i missionari e prevenire l’eventuale diffusione del virus.

A partire dal 16 marzo 2020, tutti i missionari che avrebbero dovuto recarsi ai centri di addestramento per i missionari di Provo, nello Utah, o di Preston, in Inghilterra, saranno addestrati da remoto tramite videoconferenza. Gli altri centri di addestramento per i missionari continueranno a operare come al solito, ma non riceveranno alcun missionario proveniente dalle regioni in cui i funzionari governativi stanno limitando le attività. Anche i missionari di queste zone saranno addestrati tramite videoconferenza.

Crediamo che questo temporaneo programma virtuale di addestramento preparerà i missionari a servire nel campo, minimizzando i rischi connessi a malattie infettive.

Con l’approssimarsi della data della partenza, ciascun missionario riceverà informazioni specifiche sulla durata dell’addestramento, sull’orario e su altri dettagli logistici. Una volta che avranno completato l’addestramento online, i missionari partiranno per raggiungere direttamente la destinazione della loro missione.

Continueremo a seguire con attenzione gli sviluppi e apporteremo ulteriori modifiche, se necessarie.

Amiamo i nostri missionari e le loro famiglie, e siamo grati della loro disponibilità a servire il Signore. Ci auguriamo che trarranno vantaggio da questa esperienza unica di addestramento per prepararsi per un periodo meraviglioso di servizio cristiano.

Cordialmente,

La Prima Presidenza e il Quorum dei Dodici Apostoli
 

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.