Comunicato stampa

Programma della Chiesa supporta la guarigione dagli abusi sessuali

“Mi sento accettata e amata”. “Ora ho speranza”. “Ero depressa e non volevo nulla, ora ho dei desideri per me stessa”. “Sto piangendo, queste sono lacrime di felicità”. “Per tutta la settimana non vedo l’ora che arrivi questo momento”. “Queste lezioni stanno lentamente penetrando dentro la mia anima e io mi sento emotivamente più leggera”. Queste sono le dichiarazioni delle partecipanti a “Guarire dagli abusi sessuali”, un approccio alla guarigione basato su incontri di gruppo, messo in atto in Europa dal 2021 da La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni.

Nel giugno del 2021, dopo essere venuti a conoscenza di uno specifico caso di abuso avvenuto in Europa e del forte impatto che ha avuto sulla vittima e sulla sua famiglia, i Servizi di consulenza per la famiglia dell’Area Europa hanno attivato, per la prima volta al di fuori degli Stati Uniti, il programma “Guarire dagli abusi sessuali”.

HealingfromAbuse01
HealingfromAbuse01
Guida per i capigruppo del programma "Guarire dagli abusi sessuali".2022 by Intellectual Reserve, Inc. All rights reserved.
Download Photo

I Servizi di consulenza per la famiglia avevano già sviluppato e attivato in presenza il programma “Guarire dagli abusi sessuali” negli Stati Uniti. È stato quindi deciso di iniziare l’iter per portare questo programma in Europa e adattarlo alle necessità dei membri della Chiesa europei.

Il gruppo chiuso, i cui incontri si sono tenuti online, era rivolto a sorelle in tutta Europa in grado di parlare inglese. I primi gruppi sono stati moderati da June Ferreira, psicoterapeuta e consulente per la salute mentale che vive nel Regno Unito, e dalla sorella Lizbeth Rencher, missionaria senior nonché psicologa.

Le dodici lezioni combinano approcci di tipo educativo, spirituale e terapeutico volti a favorire la guarigione. Il fulcro principale del programma è il Salvatore Gesù Cristo e il potere guaritore della Sua Espiazione.

La consapevolezza dell’esistenza del gruppo si è diffusa in tutta Europa e ha suscitato grande interesse. Ora vengono condotti gruppi in spagnolo, francese e inglese. Nei prossimi mesi saranno disponibili gruppi in finlandese, portoghese, tedesco e italiano. Quando vengono a sapere di questo programma, spesso le donne della Chiesa dichiarano di aver atteso e sperato che ci fosse un approccio basato sul Vangelo che le aiutasse nel loro processo di guarigione.

“Ho imparato che per uscire dall’oscurità in cui si vive basta fare un passo avanti”, ha detto una partecipante. “Ho gli strumenti per cambiare alcune cose della mia vita, e questi strumenti mi proteggeranno”, ha concluso un’altra. Dopo aver completato il programma, una persona ha affermato: “L’Espiazione del Salvatore è reale; Egli è stato mandato a salvare te, personalmente, ed è più potente del tuo dolore. Confida nel fatto che l’Espiazione può davvero agire per te”.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.