Comunicato stampa

FamilySearch è ora disponibile in 30 lingue

Da agosto di quest’anno, FamilySearch.org funziona in altre 20 lingue, offrendo il servizio genealogico più vasto (e gratuito) al mondo, disponibile a tutti in 30 lingue in totale. Sin dal suo primo lancio nel 2007, il sito Internet è stato reso disponibile in 10 lingue (cinese, coreano, francese, giapponese, inglese, italiano, portoghese, russo, spagnolo e tedesco).

FamilySearch-Word-Cloud-white_A.png
© 2020 by Intellectual Reserve, Inc. Alle Rechte vorbehalten.
    

Steve Rockwood, amministratore delegato di FamilySearch International, commenta: “Espandere FamilySearch in altre lingue ci offre l’opportunità di raggiungere maggiormente il nostro pubblico e di accrescere la possibilità di fare scoperte familiari divertenti e memorabili e di creare dei legami”.

Gli utenti di FamilySearch possono creare gratuitamente degli account, formare alberi familiari, esplorare miliardi di documenti genealogici e aggiungere ricordi e cimeli di famiglia. L’applicazione Albero familiare di FamilySearch per dispositivi mobili è disponibile in iOS e Android se le lingue sono supportate sul dispositivo dell’utente.

Chiunque visiti FamilySearch.org con un browser di Internet settato su una delle nuove lingue può navigare automaticamente sul sito in quella lingua. In alternativa gli utenti possono selezionare la loro lingua preferita impostandola in fondo al sito di FamilySearch.org dove è possibile scegliere tra le lingue disponibili elencate.

FamilySearch è un ente senza scopo di lucro patrocinato da La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, che basa la propria attività sul volontariato.

Lingue

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.