Mormon Newsroom
Comunicato stampa

Il profeta presenta un nuovo proclama al mondo: “La Restaurazione della pienezza del vangelo di Gesù Cristo”

Durante la sessione della domenica mattina della 190ma conferenza generale de La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, il presidente Russell M. Nelson ha presentato un proclama in occasione del duecentesimo anniversario della Prima Visione di Joseph Smith.

Intitolato: “La Restaurazione della pienezza del vangelo di Gesù Cristo – Un proclama al mondo per il bicentenario”, questo documento esprime l’essenza del credo dei Santi degli Ultimi Giorni.

Esso comprende la preminenza di Gesù Cristo per la salvezza, la natura divina delle rivelazioni di Joseph Smith e del Libro di Mormon, la missione unica della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni e l’essere in corso della Restaurazione che ha avuto inizio con la Prima Visione della Divinità da parte di Joseph Smith avvenuta nel 1820.

Il proclama invita le persone, ovunque esse siano, a sapere personalmente che Dio parla e che questa restaurazione della verità sta avvenendo per aiutarli in preparazione della seconda venuta di Gesù Cristo.

Questo è il sesto proclama emanato dalla Chiesa.

Gli altri risalgono al 1841 (solo per i santi), al 1845, al 1865, al 1980 e al 1995.

Il proclama del 1980 è il più simile a quello presentato domenica dal presidente Nelson.

Leggi tutto il proclama in 12 lingue. Presto saranno disponibili altre lingue.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.