Comunicato stampa

Il nome della Chiesa

Aggiunto l’articolo determinativo per rispecchiare il nome rivelato della Chiesa.

A ottobre 2018 il presidente della Chiesa, Russell M. Nelson, ha dichiarato: “Gesù Cristo ci ha indicato di chiamare la Chiesa con il Suo nome perché è la Sua Chiesa, piena del Suo potere” (Russell M. Nelson, “Il nome corretto della Chiesa”, Conferenza generale, ottobre 2018). Nelle settimane e nei mesi successivi la Chiesa ha fatto un grande sforzo per recepire questa direttiva profetica a ogni livello.

Un esame attento del nome della Chiesa in italiano ha portato alla luce la necessità di includere nel nome ufficiale della Chiesa anche l’articolo determinativo così come rivelato al profeta Joseph Smith e riportato nella versione inglese di Dottrina e Alleanze 115:4.

Pertanto la Prima Presidenza e il Quorum dei Dodici Apostoli hanno disposto che il nome ufficiale della Chiesa da oggi in poi sarà: La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni.

 

Preservare anche in italiano l’articolo determinativo rivelato dal Signore stesso permetterà di identificare ancora di più in maniera inequivocabile l’unicità sulla terra della Chiesa di Gesù Cristo il Quale dichiarò che questa, la Sua chiesa, è “la sola chiesa vera e vivente sulla faccia della terra intera” (Dottrina e Alleanze 1:30).

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.