Comunicato stampa

L'onda di entusiasmo per JustServe

È iniziato in piccolo. A gennaio 2018, a Catherine e Clive Jolliffe — che vivono in Inghilterra — è stato chiesto dalla loro chiesa di contribuire a offrire opportunità di servizio nel Regno Unito. Oggi lì ci sono oltre 2300 progetti a disposizione. Da un piccolo programma pilota a Leeds, alla fine del 2019 il movimento JustServe si era già diffuso in tutto il Regno Unito e in Irlanda e ora si sta facendo strada in altre parti d’Europa.

JustServe consiste di un sito Internet e un’applicazione creati da La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni per mettere in contatto chi desidera prestare aiuto con delle opportunità di servizio. È stato presentato nel 2019 in Giappone, al Forum interconfessionale del G20, come dono alle comunità. Il sito Internet fornisce alle organizzazioni che necessitano di supporto una piattaforma in cui pubblicare gratuitamente i loro progetti. Registrandosi sul sito Internet o sull’applicazione di JustServe, i volontari possono abbinare i loro interessi e le loro capacità ai progetti disponibili.

JustServe_Granada_Spain01
JustServe_Granada_Spain01
Progetto di pulizia a Granada, in Spagna2021 by Intellectual Reserve, Inc. All rights reserved.
Download Photo

Nell’estate del 2020, nonostante la pandemia di COVID-19, i Jolliffe hanno cominciato a promuovere JustServe in Portogallo, Spagna, Paesi Bassi, Belgio, Francia, Ungheria, Germania, Austria e Svizzera. Di recente, la Finlandia si è unita alla causa. È un progetto impegnativo, che comporta traduzioni, creazione di siti Internet e valutazioni di carattere legale.

A oggi, i Jolliffe hanno addestrato sei coppie affinché promuovano l’iniziativa nei loro rispettivi paesi. Nessuna di queste coppie aveva mai sentito parlare di JustServe prima di lavorare con loro. Ora, tutte nutrono una convinzione profonda del fatto che questo movimento benedirà il loro paese.

Avendo lavorato con JustServe per oltre tre anni, Catherine ha visto in che modo esso aiuta chi desidera fare del bene “a collaborare per migliorare la propria comunità, a mostrare amore per il prossimo e a cooperare a prescindere dal credo e dalla cultura”.

I dirigenti di JustServe addestrano gli specialisti delle congregazioni locali nei rispettivi paesi a individuare progetti e ad aggiungerli al sito Internet. Quando gli specialisti condividono informazioni su JustServe, i membri “diventano entusiasti dell’opportunità di offrire un contributo e di essere riconosciuti come buoni cittadini”.

JustServe_Granada_Spain02
JustServe_Granada_Spain02
Progetto JustServe a Granada, in Spagna2021 by Intellectual Reserve, Inc. All rights reserved.
Download Photo

La Spagna è stato il primo di questi paesi a lanciare il sito Internet. Coordinandosi con le autorità locali, i volontari hanno effettuato un intervento di pulizia a Granada in collaborazione con un’associazione di vicinato. Ogni sabato, i volontari di JustServe lavorano insieme per mantenere pulita e bella la città.

Alle Isole Canarie, i membri della Chiesa — insieme a Virgen de Coromoto, un’organizzazione locale — hanno preso parte a diversi progetti tra le comunità canarie e venezuelane. Quando l’affitto è divenuto insostenibile per l’organizzazione, la casa di riunione della Chiesa è stata messa a disposizione una volta al mese per la distribuzione di cibo. Il personale del banco alimentare è stato grato per la possibilità di usare gratuitamente l’edificio, osservando che “uniti possiamo fare molto di più”.

JustServe_CanaryIslands_Spain
JustServe_CanaryIslands_Spain
Distribuzione di alimenti alle Isole Canarie, in Spagna2021 by Intellectual Reserve, Inc. All rights reserved.
Download Photo

L’implementazione è diversa in ciascun paese, in base alle necessità locali e alla formazione e all’esperienza specifiche dei dirigenti locali di JustServe. Nei paesi germanici, nei Paesi Bassi e nel Regno Unito sono disponibili altre piattaforme simili; questa è semplicemente un’altra opportunità. JustServe, tuttavia, offre una struttura semplice e viene amministrato come dono per il paese in cui opera.

In Portogallo, invece, al momento non c’è alcuna piattaforma formale per le opportunità di servizio. Coloro che desiderano offrirsi volontari si affidano agli articoli di giornale e al passaparola per individuare le necessità. Il portale JustServe fornirà loro un’entusiasmante opportunità di trovare facilmente, mediante una piattaforma online, dei modi in cui offrire servizio nella comunità e sarà una benedizione per la comunità stessa.

In Francia, i volontari stanno collaborando con i dirigenti ecclesiastici e del mondo degli affari per instaurare rapporti. Ciò consentirà loro di essere pronti e preparati mentre attendono l’implementazione del sito Internet.

Le opportunità di servizio sono ovunque. Come potete trovarle? Se l’iniziativa è già presente nel vostro paese, basta andare su JustServe.org. Abbinate la vostra situazione alle necessità elencate sul sito Internet. Invitate i vostri familiari o amici e divertitevi servendo insieme, oppure servite per conto vostro e instaurate nuove amicizie. Aiutate JustServe a crescere e migliorate la vostra comunità; cavalcate l’onda dell’entusiasmo!

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.