Mormon Newsroom
Comunicato stampa

La Prima Presidenza chiede ai Santi degli Ultimi Giorni di tutto il mondo di indossare mascherine per il viso nei templi

Cari fratelli e care sorelle,

Siamo grati che negli ultimi mesi in ogni tempio sia ripresa in una qualche misura la celebrazione delle ordinanze. Il nostro desiderio è quello di tenere aperti i templi.

Con l’aumento dei casi di COVID-19 in molte aree, vogliamo fare tutto il possibile per permettere ai templi di rimanere aperti. Pertanto, con effeto immediato, a tutti i membri che si recano al tempio e ai lavoranti del tempio viene chiesto di indossare sempre mascherine facciali mentre si trovano nel tempio. Queste misure di sicurezza sono temporanee, in base alle condizioni relative al COVID-19, e saranno revocate non appena le circostanze lo permetteranno.

La nostra esortazione ai membri della Chiesa a vaccinarsi e a proteggere se stessi e gli altri dalla diffusione delle malattie ha dei precedenti. In passato, la Prima Presidenza ha condiviso messaggi simili nel 1900 sul vaiolo e nel 1957 riguardo alla poliomielite. Vi preghiamo di fare tutto il possibile per proteggere voi stessi e gli altri in modo che l’opera del Signore da entrambi i lati del velo possa avanzare.

Cordialmente,

Russell M. Nelson
Dallin H. Oaks
Henry B. Eyring

La Prima Presidenza

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.