Comunicato stampa

La conferenza RootsTech 2022 incoraggia le persone a scegliere i legami

Su RootsTech.org sono disponibili contenuti per la visione on demand

RootsTech-2022
RootsTech-2022
Download Photo

 
RootsTech 2022 si è tenuta virtualmente dal 3 al 5 marzo con più di un milione di partecipanti che hanno goduto di oltre 1.500 esperienze interattive in almeno 30 lingue. Se ti sei perso la conferenza gratuita o una delle singole sessioni, i contenuti sono disponibili per la visione on demand su RootsTech.org.

Crea semplicemente playlist personalizzate delle sessioni che vorresti guardare ora o in seguito durante l’anno. Alcuni argomenti popolari sono stati il DNA, la ricerca genealogica, gli ausili di ricerca, la tecnologia, i viaggi, la narrazione di storie e i legami.

Qui sotto sono riportati alcuni momenti salienti della conferenza di quest’anno, che FamilySearch organizza annualmente. Clicca i collegamenti per saperne di più sulle presentazioni dei relatori ospiti internazionali, sugli annunci di nuovi strumenti e nuove risorse e su messaggi edificanti riguardanti come puoi partecipare attivamente nello scoprire, radunare e collegare la tua famiglia.


#ChooseConnection


Il tema di RootsTech 2022, “Scegli i legami”, ha incoraggiato le persone a scegliere i legami in un mondo spesso diviso. Oltre a condividere una nuova canzone composta per il tema di quest’anno, le persone potrebbero voler condividere i modi in cui stanno scegliendo di collegarsi a familiari, amici ed estranei usando l’hashtag #ChooseConnection. Ad esempio, una persona ha usato un drone per consegnare bigliettini e piccoli doni alle persone all’aperto. Un altro ha consegnato fiori alle madri che uscivano da un supermercato.

Relatori ospiti

In video stile documentario e in alcune presentazioni dal vivo a un pubblico di influencer della storia familiare in diverse località del mondo, i relatori ospiti di RootsTech hanno condiviso messaggi sulla famiglia e sull’importanza dei legami.

Impara dal cantante argentino Diego Torres, dall’attore americano Matthew Modine, dalla panettiera francese Apollonia Poilâne, dal pugile ghanese Samuel Azumah Nelson, da Molly Yeh di Food Network, dalla comica palestinese Maysoon Zayid e dall’attrice brasiliana Thaís Pacholek.

Parenti a RootsTech


Parenti a RootsTech ti permette di vedere con chi sei imparentato, di chattare con parenti appena scoperti e persino di aggiungerli come contatti. Usa Legami tra cognomi per esaminare la storia e i luoghi relativi a due cognomi e per vedere se sei imparentato con i tuoi amici. Lo strumento è disponibile fino al 26 marzo 2022 in cinese, coreano, francese, giapponese, inglese, italiano, portoghese, russo, spagnolo e tedesco.

Partecipa


Trovare i tuoi antenati è appena diventato più facile grazie a un nuovo impegno che abbina l’intelligenza artificiale di riconoscimento calligrafico e una nuova esperienza di volontariato online di FamilySearch chiamata Partecipa. Tra i progetti disponibili in inglese ci sono i miglioramenti alle raccolte di testamenti e atti di proprietà relativi a quasi tutti i 50 stati degli Stati Uniti e l’indicizzazione del censimento del 1950. I progetti riguardanti 22 paesi dell’America Latina sono disponibili in spagnolo. Nel corso dell’anno saranno disponibili progetti in italiano e portoghese.

Giornata alla scoperta della storia familiare con l’anziano e la sorella Soares


Scopri l’importanza di rafforzare il nostro legame con Dio e di comprendere il nostro retaggio divino dall’anziano Ulisses Soares del Quorum dei Dodici Apostoli e da sua moglie, la sorella Rosana Soares. In un video messaggio girato in parte nella loro terra natia, il Brasile, hanno visitato la scuola frequentata dall’anziano Soares da ragazzo e altre località e hanno spiegato perché sono importanti.

Istruzioni per i dirigenti del lavoro di tempio e di storia familiare

Con il tema “Gioiosamente legati al Salvatore tramite le ordinanze e le alleanze: le benedizioni di potere e protezione”, l’anziano David A. Bednar e l’anziano Gerrit W. Gong del Quorum dei Dodici Apostoli e altri membri del Consiglio esecutivo della Chiesa per il lavoro di tempio e la storia familiare hanno parlato delle benedizioni passate, presenti e future che derivano dalla partecipazione al servizio reso nel tempio e alla storia familiare. Nei video, i dirigenti hanno ricontattato dei santi degli ultimi giorni che erano apparsi dieci anni fa in alcuni video della Chiesa per vedere in che modo il servizio reso nel tempio e il lavoro di storia familiare hanno benedetto la loro vita. Guarda tutti i video di istruzioni, tra cui “Invito ad andare al tempio da parte di un profeta” con il presidente Russell M. Nelson, nella Biblioteca evangelica.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.