Statement-2.png
Dichiarazione ufficiale

Dichiarazione della Prima Presidenza sul conflitto armato

I dirigenti della Chiesa chiedono che "la pace prevalga tra le nazioni e nei nostri cuori".

La Prima Presidenza de La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"Abbiamo il cuore spezzato e siamo profondamente preoccupati per il conflitto armato che sta infuriando. La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni ha membri in ciascuna delle aree colpite e in tutto il mondo. Le nostre menti e i nostri cuori sono rivolti a loro e a tutti i nostri fratelli e sorelle.

Continuiamo a pregare per la pace. Sappiamo che la pace duratura può essere trovata attraverso Gesù Cristo. Egli può calmare e confortare le nostre anime anche in mezzo a conflitti terribili. Egli ci ha insegnato ad amare Dio e il nostro prossimo.

Preghiamo che questo conflitto armato finisca presto, che le controversie si risolvano pacificamente e che la pace prevalga tra le nazioni e nei nostri cuori. Invitiamo i leader mondiali a cercare tali soluzioni e la pace".

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.