Comunicato stampa

Celebrare la Pasqua in Europa cantando il “Messiah” con The Tabernacle Choir

Il Messiah è una delle opere corali più conosciute, più amate e più frequentemente eseguite di tutta la musica occidentale. Composto da George Frideric Handel nel 1742 in soli 24 giorni su testo scritturale compilato da Charles Jennens, l’oratorio ripercorre la storia della vita di Cristo in tre parti, dalla Sua nascita alla Sua morte, sino alla Sua risurrezione finale.

Messiah_SingWithTabChoirDownload Photo

Quest’anno, La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni invita tutti a celebrare la Pasqua con il Messiah di Handel presentato da The Tabernacle Choir and Orchestra at Temple Square, che verrà trasmesso domenica 4 aprile 2021 alle 11:00 (ora italiana) sulle pagine Facebook ufficiali e sui siti Internet ufficiali della Chiesa dei singoli paesi. Per gli stati che adottano il calendario ortodosso, la trasmissione verrà diffusa domenica 2 maggio 2021 alle 11:00 (ora italiana).

Questa speciale esecuzione del Messiah, che ha avuto come ospiti i celebri solisti Amanda Woodbury, Tamara Mumford, Tyler Nelson e Tyler Simpson, è stata registrata e trasmessa in tutto il mondo a Pasqua del 2018. Verrà ritrasmessa nel 2021 e questa nuova replica consentirà agli individui e alle famiglie di tutto il mondo di avvicinarsi a Gesù Cristo nelle loro case, attraverso la musica e il testo del Messiah.

Come arricchire la visione del Messiah

Ecco ulteriori risorse con cui arricchire la visione su richiesta del Messiah eseguito dal Coro e dall’Orchestra (i collegamenti rimandano a contenuti in lingua inglese).

Altre risorse sul Messiah di Handel

Il sito del Coro del Tabernacolo (tabchoir.org/messiah) contiene molte ricche fonti dove trovare informazioni contestuali su Handel e sulla stesura del Messiah, nonché discorsi sul Messiah da parte dei dirigenti de La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni e altro ancora. Tutto questo materiale può essere utilizzato prima o dopo aver ascoltato la trasmissione da casa. Alcune di queste risorse sono disponibili anche in francese, portoghese, spagnolo e tedesco.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.